Al pari delle Braci e di Divorzio a Buda, questo romanzo appartiene al periodo più felice e incandescente dell’opera di Márai, quegli anni Quaranta in cui lo scrittore sembra aver voluto fissare in perfetti cristalli alcuni intrecci di passioni e menzogne, di tradimenti e crudeltà, di rivolte e dedizioni che hanno la rara capacità di parlare a ogni lettore.

La donna giusta di Sandor Marai

SKU: 978884592465
€ 13,00Prezzo
  • Collana: Gli Adelphi