A tante persone è successa la stessa cosa: la loro vita è cambiata quando hanno sentito parlare per la prima volta di ipersensibilità. «Quello che avete tra le mani è un libro per tutti. Non importa se siete duri o fragili, sensibili o provocatori, emotivi o razionali: lo scopo che mi prefiggo è informarvi, ispirarvi e motivarvi, spingervi a intraprendere nuove strade», scrive l'autrice nella prefazione. Per lungo tempo dell'ipersensibilità non si è parlato affatto, oggi invece abbiamo la possibilità di cambiare le cose perché il fenomeno che comporta una percettività più sviluppata e sensazioni più profonde del "normale" ha finalmente un nome. Ma chi sono le persone altamente sensibili? Sono tante, e sono donne e uomini che si sentono dire di essere «troppo suscettibili», di «prendere le cose troppo a cuore», di «non sapersi rilassare». Spesso hanno la sensazione di essere diversi, fragili, esclusi, si fanno così da parte senza esprimere il loro - enorme - potenziale. Perché la sensibilità porta con sé innumerevoli qualità positive: percezione molto sviluppata, empatia, tendenza alla socializzazione e alla condivisione di valori profondi, senso del dovere, precisione, comprensione dei contesti... Questo libro insegna a individuare i punti di forza dell'ipersensibilità e ad esternarli, spiegando come sia possibile farlo e con quali strumenti, cercando di fornire risposte concrete, ispirate alla vita quotidiana di persone ipersensibili. Una volta acquisita questa consapevolezza, sarà facile aprirsi al cambiamento, dare più spazio ai lati positivi, concentrarsi sulla bellezza e sulla forza che la vita ha da offrire a chi è dotato di una spiccata sensibilità.

Più sensibili più forti di Kathrin Soht - Giunti

SKU: 978880988421
€ 14,00Prezzo
    • Copertina flessibile: 272 pagine
    • Editore: Giunti Editore (18 marzo 2020)
    • Lingua: Italiano

Libreria Tasso

Socials

Sede legale

Via San Cesareo, 96

80067 Sorrento (Na)

+ 39 081 8784703

info@libreriatasso.com

© 2020 Libreria Tasso - Sorrento. Accettiamo tutte le carte di credito e debito

Sii il primo a informarti

Iscriviti alla newsletter