Trappola di internet di Hindman Matthew

Internet avrebbe dovuto allargare e segmentare il mercato, rendendo impossibili i monopolî dei media. Invece oggi, colossi come Google e Facebook controllano il tempo che passiamo online e ricevono giganteschi profitti dalla cosiddetta economia dell'attenzione. La trappola di internet mostra come tutto ciò sia potuto accadere. Questo saggio provocatorio e attualissimo racconta l'ascesa vertiginosa dei giganti digitali, e spiega cosa possono ancora tentare di fare i «giocatori» più piccoli per sopravvivere in un'ardua partita inesorabilmente truccata a loro danno. Internet non ha ridotto i costi per raggiungere il pubblico, ha semplicemente mutato chi paga e come. Sfatando un mito duro a morire, Hindman dimostra che internet non è più quella tecnologia post-industriale che ci è stata raccontata: ormai è diventato matematicamente impossibile per degli universitari al lavoro in un garage battere Google, e la neutralità della rete non può da sola funzionare come garanzia di un'internet aperta e democratica.

Trappola di internet di Hindman Matthew

SKU: 9788806242800
€ 22,00Prezzo
  • Collana: Piccola Biblioteca Einaudi. I Maverick

Libreria Tasso

Socials

Sede legale

Via San Cesareo, 96

80067 Sorrento (Na)

+ 39 081 8784703

info@libreriatasso.com

© 2020 Libreria Tasso - Sorrento. Accettiamo tutte le carte di credito e debito

Sii il primo a informarti

Iscriviti alla newsletter